parallax background

Cosa significa vivere una relazione intelligente?

La ricetta della felicità
La ricetta della felicità: una fragola blu.
settembre 5, 2016
Modificazione del DNA Vibrazionale il 29 aprile a Castellamonte
aprile 9, 2018
 

Cosa significa vivere
una relazione intelligente?

Autore: Luciane Dos Santos | Categoria: Amore e altre confusioni | 3 Minuti di lettura



Tantissime persone impiegano grande parte del loro tempo mentale pensando ad una relazione o soffrendo per amore. Già questa espressione: “soffrire per amore” indica che amore non è … perché se così fosse sarebbe impossibile soffrire.


 

 

Quando l’individuo non riproduce da solo il sincronismo fisico, energetico e mentale, ricerca il completamento all’esterno ed è allora che cominciano i guai. Gli esseri umani amano essere amati da qualcun altro e non c’è nulla di sbagliato in questo, anzi, risparmiano tanta energia, perché così non lo devono fare da soli, amando se stessi.

Ho scrito un articolo su questo chiamato: 7 motivi per i quali siamo portati a dare troppo.


Dobbiamo parlarci chiaro, alimentare il sogno della relazione felice per sempre è l’inganno del millennio e tantissime persone crescono intrappolate in questo concetto, pensando sia un parametro di misura per la felicità. E’ bellissimo vivere una vita innamorati a fianco di qualcuno e non è impossibile, ma fare di questo un obiettivo o la ragione di vita, è una distorsione. Alcuni vivono così e altri non sperimenteranno mai questa esperienza.


Osservo spesso che alcune persone amano lo “stato di coppia”, che non sempre corrisponde ad amare il partner. Amando ciò che sono diventate a fianco dell’altro soffrono se la relazione finisce. In realtà, la fine della relazione può essere un grande regalo perché permette di riscoprire chi siamo in realtà.


Una relazione intelligente esclude la gelosia, perché si basa sulla fiducia, non prevede controllo, perché la libertà è un diritto cosmico. Condividi il Tweet

 

 

Per iniziare ad avere una relazione intelligente è necessario studiarsi e conoscersi in profondità per comprendere se ci sono programmi ereditati che ci impediscono le relazioni oppure capire la ragione per la quale ne abbiamo tanto bisogno. Non c’è nulla da fare, la relazione più lunga … l’avremo sempre con noi stessi. Nel corso online Relazioni intelligenti, in effetti, ho pubblicato molti esercizi di inversione neurolinguistica, perchè iniziare un percorso autonomo è già un grande passo d’amore verso se stessi.


 

 

Ah! C'è anche la Lusletter! Scopri di più

Luciane Arboitte dos Santos
Luciane Arboitte dos Santos
Una delle caratteristiche di Luciane è giocare con il vocabolario portando i suoi allievi a comprendere quel che dice oltre l’errore. Non è solo una questione di linguaggio per il fatto di essere straniera, lo stesso avviene quando parla la lingua madre, il portoghese. Dopo anni di ascolto “straordinario” i suoi allievi hanno iniziato a scrivere una lista di parole ed espressioni proferite nelle sue lezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.